giovedì 19 maggio 2016

Le risposte per Aulonia e una comunicazione molto importante

Potrei parlare un po' dell'amarezza e anche un po' di rabbia quando continui a proporre iniziative per stimolare la curiosità verso la storia di Aulonia che alla fine ci si chiede: sto per caso sbagliando qualcosa?
Sì perché come è successo quando ho proposto il Disegna Aulonia a modo tuo (che per inciso, ho voluto poi che continuasse), solo una persona ha voluto partecipare.
Ecco, se volessi davvero parlare appunto dell'amarezza e della sensazione di sconforto quando vedi qualcosa, un tuo progetto, creatura, che porti avanti da alcuni anni, perderei di vista la persona che ha voluto partecipare: una carissima blogger, affezionata lettrice del mondo di Aulonia ovvero Romina Tamerici (questo il suo blog)
Nella scorsa iniziativa, ovvero scrivere un capitolo della storia, ho scelto proprio il suo.
Inoltre non devo dimenticare che alcune persone (tra le quali la stessa Romina) hanno voluto condividere questa iniziativa.
Ecco le sue risposte:


1) Da quanto tempo conosci Aulonia?
Da un bel po'. Quando ho iniziato a seguire il blog c'erano già alcuni post (forse una ventina) però ho iniziato a leggere dall'inizio e poi l'ho seguita.



 2) Qual è la tua parte preferita della storia e perché?
Penso la parte in cui cambia occhi perché è cambiato anche il suo sguardo sul mondo.

 3) Secondo te, che cosa incarna Aulonia?
La sottile trama del destino.

 4) Aulonia è diventata un'umana al 100% e deve conservare se stessa anche se non ha memoria di ciò è stata. Che cosa le consigli?
Non ha senso conservare noi stessi, la vita è cambiamento. Le consiglio di armonizzare il nuovo nel vecchio e di guardare più spesso avanti piuttosto che indietro.

 5) Hai la possibilità di incontrarla e hai una sola domanda da farle, di qualsiasi argomento tu voglia. Che cosa speri che lei ti risponda?
"Sei felice?" E spero mi risponda di sì.

6) Che domanda invece tu pensi che lei faccia a te? E sapresti risponderle?
Non saprei proprio... però è un tipino che sa mettere in crisi chiunque quindi immagino che sarebbe una domanda difficile e sconcertante.

7) Il compito di Aulonia è di toccare i fili che compongono le persone e di sciogliere i nodi. Facendo così è capace anche di sentire il suono, l'armonia, come se suonasse un'arpa, che tutti i fili compongono. Di quale persona vorresti tu toccare i fili?
Ci ho provato con tante persone, con alcune forse ci sono riuscita. Al momento ho una persona in particolare nel cuore e sto cercando di sciogliere i suoi nodi. Un giorno mi piacerebbe riuscirci anche con me stessa.


Grazie infinite Romina.
Mi ha fatto molta tenerezza pensare a lei che chiede ad Aulonia se è felice sperando in una risposta positiva.
E' felice Aulonia? A dir la verità neanch'io lo so dire.
La mia piccola creatura è inafferrabile anche da me e la risposta di cosa incarni Aulonia, mi fa molto piacere..
Inoltre mi ha fatto sorridere (ovviamente in senso positivo) il fatto che Aulonia sia un tipino che sa mettere in crisi. Lei che desidera poter essere vicina alle persone. Non so se poi sia questo che faccia mettere in crisi o altro.


A proposito di crisi...
Questo andamento sinceramente mi lascia molto scoraggiata come ho accennato all'inizio tanto che ho deciso di smettere definitivamente di scrivere per Aulonia.
Non è dovuto solo a adesso, a questo preciso momento ma sono tutte emozioni che si sono sommate lungo tutta la storia e tutte le iniziative, concorso e giveaway che ho voluto fare e tenete conto che ho scritto il primo post di Aulonia nel gennaio del 2011. Quindi sono poco più di 5 anni.
Tra le diverse emozioni che sto provando, c'è anche la speranza che questo progetto lo abbandoni per degli altri che verranno e che magari non immagino ancora. Oppure come quegli oggetti ai quali sei affezionata che però devi lasciare andare per poter andare avanti. Oppure può accadere che da questo personaggio, da questa bambina ragno nasca qualcos'altro.
Non si sa mai, ma adesso so per certo che non continuerò con la sua storia. Il blog comunque rimarrà lì.
Grazie a tutti quelli, anche se non tanti, che hanno creduto a questo piccolo mondo.
Grazie anche da parte di Aulonia.



bozzetto incompleto 
realizzato quando ancora non c'era la sua storia

5 commenti:

  1. Mi sento di commentare per due motivi.
    Da un lato perchè in questo mese ho visto abbastanza blogger abbandonare la blogsfera.
    Mi dispiace davvero quando succedono queste cose: sopratutto quando lasciano commenti del genere "questa piattaforma è morta da anni". Mi viene voglia di argomentare con tante cose, ma molti di questi hanno perfino chiuso i commenti...
    Ma ovviamente questo pensiero non è rivolto a te, AlmaCattleya.
    Su Aulonia, mi dispiace per non essermi riuscito ad appassionare al 100% al tuo progetto. Anche al giveaway non sapevo cosa fare...
    Non penso che Aulonia sia un progetto sbagliato o mal fatto, ma proprio che è qualcosa che non sono riuscito ad appassionarmi. In un certo senso, è un problema mio.
    MSento il bisogno di scusarmi con te....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti scusare.
      Tu sei uno di quelli che commentano assiduamente e perciò ti ringrazio (P.S.: L'ho letto il nuovo capitolo della Simpsonspedia anche se non ho commentato).
      Inoltre non mi sono mai piaciute le cose fatte per dovere quindi ci sta che a qualcuno la storia di Aulonia non abbia preso.
      Il blog di Aulonia finisce. Chissà in cosa si evolverà e se si evolverà.
      Capisco anche quelli che in un certo senso hanno lasciato la piattaforma di Blogger. Portare avanti un blog richiede un certo impegno.
      Grazie mille per il tuo commento.

      Elimina
  2. Mi dispiace commentare solo ora (ma sai che avevo i miei motivi, giusto?). Sono felicissima di aver partecipato e mi dispiace per la fine della storia di Aulonia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccome se so che avevi i tuoi motivi e puoi immaginare la mia sorpresa nel scoprire ciò e la mia felicità. Le cose sono andate così e più avanti scriverò un altro post sempre sulla fine di Aulonia con i miei pensieri e sensazioni dopo aver deciso ciò. Intanto ti ringrazio ancora una volta per tutto l'affetto che hai dimostrato verso questa mia piccola creatura.

      Elimina
    2. Io mi affeziono in fretta alle piccole creature. Mi mancherà Aulonia...

      Elimina

Grazie per i commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...